Menu Animali.Affari.to Blog / Forum / Argomenti / Annunci animali

Il gatto delle foreste norvegesi

Di Webmaster, - agg.
La storia del Gatto delle foreste norvegesi ? ricca di leggende legate al popolo dei Vichinghi. Si narra, infatti, che questo antico popolo usasse tenere in casa i gatti dei boschi vicini alle loro abitazioni, e che li portassero sulle loro navi, durante i viaggi, come cacciatori di topi.

Alcune leggende norvegesi raccontano che Freyja, dea dell'amore e della fertilit?, vagasse per il mondo su un carro trainato da due grossi gatti dal pelo lungo cercando il suo consorte Odur, e anche che Thor, dio del tuono, fu sottoposto ad una prova di forza che consisteva nel sollevare un grosso gatto. Le prime citazioni storiche, cominciano nel 1559 quando il sacerdote e naturalista danese Peter Clausson Friis, allora residente in Norvegia, divise le linci norvegesi in tre classi: la lince-lupo, la lince-volpe e la lince-gatto.

Quest?ultima categoria, visto le caratteristiche morfologiche descritte (dimensioni, zampe, gorgiera ed orecchie, ? ci? che pi? si avvicina a quello che oggi sono i gatti delle foreste norvegesi. Negli anni Trenta a causa della deruralizzazione dell'ambiente selvaggio, questa razza ha rischiato l'estinzione, fino a quando nel dicembre del 1975 un gruppo di allevatori appassionati si riunisce fondando il Norsk Skogkattring (club dei Gatti delle Foreste Norvegesi), che lavora per il recupero della razza, che nel 1976 viene ufficialmente riconosciuta dalla FIFe e successivamente anche da tutte le altre associazioni internazionali. Oggi, in Norvegia, questa razza ? riconosciuta come razza nazionale e prende il nome di Norsk Skaukatt.


[Articolo tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera, soggetto a licenza GNU Free Documentation License]


Data: 06/11/2005 alle 21:02
Collegamento esterno: http://it.wikipedia.org/wiki/Gatto_delle_foreste_norvegesi
©2005, 2019 Animali.Affari.to. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.


Discussioni su quest'argomento nel forum

Non ci sono discussioni in corso relative a quest'articolo. Desideri iniziarne una?

Inizia nuova discussione

Tutti i campi sono obbligatori. L'indirizzo email non verra' mostrato sul sito.






Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per tre uguale...
Questa domanda viene posta per verificare che tu sia un utente umano.