Blog, argomento: Gran Bretagna

Pubblicità molto carine n.1: il gatto di Specsavers

Pubblicato il 15/02/2021 da Claudio

Non amo la pubblicità in TV, ho sempre il telecomando pronto cambiare canale quando arriva. Ma a volte uno spot pubblicitario riesce a raccontare bene una storia, e lo fa in poche scene e in poche decine di secondi. A volte in quello spot ci sono anche degli animali, e allora vale la pena parlarne su questo sito. Inauguriamo oggi nel blog una serie dedicata a pubblicità molto carine con...

Continua la lettura

A causa del coronavirus, in Inghilterra aumentano i prezzi dei cani

Pubblicato il 14/12/2020 da Claudio

Una conseguenza prevedibile dell’isolamento a cui ci ha obbligati la pandemia globale COVID-19 è la necessità di avere qualcuno di vivo intorno a noi. Se non esseri umani, quantomeno animali (e molti di voi diranno “meglio gli animali, sempre“). Nel Regno Unito ciò ha portato ad un’impennata dei prezzi dei cani. DogTrust.Org segnala che il prezzo medio per un cane era, un anno fa,...

Continua la lettura

Quanto costa andare dal veterinario in Inghilterra?

Pubblicato il 16/06/2015 da Webmaster

Sei in Inghilterra in vacanza, o magari ti ci sei appena trasferita/o, e con te c'e' il tuo amico a quattro zampe. Che ora ha bisogno di un veterinario, e tu non hai idea di quanto ti potra' costare. Ecco, proprio per darti un'idea, alcuni prezzi di un veterinario a Hayes, vicino all'aeroporto di Heathrow (Londra). Per una consultazione, 19,90 sterline. Castrazione di un gatto: 39,90...

Continua la lettura

Uomo aggredisce cane. Bimbo terrorizzato. Uomo viene arrestato. Non in Italia...

Pubblicato il 13/03/2007 da Webmaster

Lungomare di Edinburgo, un luminoso martedi' mattina. Un papa' passeggia col in braccio il suo bimbo di circa un anno e con un cocker spaniel al guinzaglio. Il papa' inizia a prendere a calci il cocker, e continua per una dozzina di volte, colpendolo alla testa e al corpo. Il cane inizia a zoppicare. Il papa', col bimbo in braccio, trascina il cocker e poi gli pesta la testa. Il bambino, terrorizzato e choccato, vomita. Passanti cercano di far smettere l'aggressione, senza risultato. Il papa',...

Continua la lettura

Furti di cani in forte aumento nel sud dell'Inghilterra

Pubblicato il 12/03/2007 da Webmaster

Negli ultimi sei mesi sono state registrate 50 denuncie contro anonimi per furti di cani nell'Oxfordshire e nel Barkshire (ad ovest di Londra, in Inghilterra). Secondo gli allevatori della zona, sarebbero avvenuti molti altri furti per i quali non e' stata sporta denuncia. Circa 60 persone, tra cui poliziotti, consiglieri comunali, guardiacaccia, e due membri del Parlamento, Boris Johnson e Richard Benyon, entrambi conservatori, si...

Continua la lettura